TikTok app: nuovo strumento business

/, News, Photo, Videos, World/TikTok app: nuovo strumento business

TikTok app: nuovo strumento business

TikTok app: nuovo strumento business. In una guida smart vi presentiamo le principali opportunità di questa nuova app, nata per condividere video musicali in playback, per diventare uno strumento capace di promuovere business su nuovi mercati e nuovi segmenti di pubblico.

TikTok app: cos’è

Intanto è una app con un successo crescente che permette l’upload di brevissimi video (inferiori ai 30 secondi, ma possono essere anche molto più brevi). È sostanzialmente, la realizzazione di quel living-blogging che era stata in parte anticipata dalle stories di Instagram. Come anticipato, nasce con la pubblicazione di video personali in lip-sync con pezzi musicali di successo e crea un’esperienza utente molto piacevole e interessante nel creare tendenze, seguire influencer, crearsi il proprio pubblico, eccetera. Gli utenti di TikTok possono seguire gli account che preferiscono e apprezzare (con il cuoricino), commentare o condividere i video che preferiscono. Il montaggio video può usufruire di semplici strumenti come filtri visivi, effetti temporali, schermi divisi, transizioni, adesivi, GIF, emoji eccetera, che possono essere salvati fra i preferiti. Interessante è che TikTok ha creato una propria moneta virtuale con la quale premiare i video preferiti o i vincitori dei challenge. Infine, TikTok permette la possibilità di effettuare la diretta streaming dei video.

TikTok: il social per i brand orientati al cliente

Qualsiasi brand che desideri essere orientato al cliente e alla customer experience comprende al volo le possibilità offerte da questo strumento, cioè individuare, grazie a strumenti di analytics, tendenze, nuove mode, interessi e creare segmenti di pubblico per individuare nicchie di mercato. Attraverso un evoluto utilizzo dell’intelligenza artificiale, TikTok permette quindi un’analisi sofisticata e completa di gusti, interessi e tendenze e lo strumento, veloce e di impatto, permette esperienze fortemente emozionanti. Naturalmente, possono essere pubblicate anche prestazioni sportive, musicali, di danza, di instant art eccetera. Permette quindi di intercettare e coinvolgere audience ben segmentate e significative per il nostro business. Ci sono già esempi rilevanti, come quello della Universal Picture, che lo usa per il lancio dei nuovi film. Un’azienda orientata al consumatore, un’azienda quindi, che sa usare i social per un dialogo continuo, diretto e ingaggiante con il target, può trovare in TikTok uno strumento di facile utilizzo: non è indispensabile la realizzazione di prodotti video particolarmente perfetti ed elaborati, è invece adatto ad istant video coinvolgenti, emozionanti, sempre aggiornati alle nuove tendenze ed “effetto wow”: è perfetto, quindi, per lo storytelling di brand, proprio perché la velocità permette lo svilupparsi di molti punti di un racconto in tempi particolarmente brevi.

TikTok app: i video sincronizzabili

I video incorporati consentono ai video pubblicati su TikTok di essere incorporati negli articoli o nei siti Web e promuovere una più ampia e inclusiva narrazione social. Per l’incorporazione, è sufficiente un click nell’apposito pulsante “Ottieni codice di incorporamento”.

TikTok: conosci oggi le generazioni del futuro

In grande ascesa fra i giovanissimi, la generazione Z, quindi fra i target business del futuro, TikTok permette di incominciare a conoscerli bene. Tuttavia, proprio la giovane età degli utilizzatori rende necessario imparare tarare le proprie comunicazioni su di loro: non è possibile postare contenuti troppo seri o importanti. È’ invece fondamentale essere rapidi, creativi e originali. Il brand può quindi scegliere la strada di crearsi un canale TikTok con contenuti opportunamente targettizzati oppure cominciare a seguire gli influencer già in voga, creando contatti e follower propri. In realtà, come per ogni social, sarà necessario conoscere bene i comportamenti degli utenti perché si è rilevato, per esempio, che ci sono molte view dei video ma poche interazioni. È quindi necessario creare esperienze coinvolgenti, emozionanti, avvincenti, immersive che coinvolgano il proprio prodotto o brand, coinvolgendo al massimo il target (sono molto frequenti i challenge, per esempio musicali), per rendere virali i video.

TikTok: nuovi mercati

Nata in Cina come Douyin, ha recentemente superato 1 miliardo di installazioni su iOS App Store e Google Play, riscuotendo particolare successo non solo in Cina, ma anche negli USA, in Europa e nei paesi del Sud-Est Asiatico. Proprio la diffusione in Cina e Sud-Est asiatico permette quindi di raggiungere pubblici social completamente nuovi, nuove nicchie, nuovi interessi, nuovi mercati. Sino ad oggi, chi volesse avventurarsi nei social cinesi, poteva utilizzare le due più diffuse piattaforme di blogging, WeChat e Weibo, che sono state usate dai grandi marchi ma che necessitano di particolari competenze culturali e linguistiche. TikTok presenta il vantaggio del linguaggio universale delle immagini e della musica, ha un’immediatezza impareggiabile. Bisognerà, però, per sfruttarlo per il business, imparare a creare contenuti ad hoc, effetto wow!

By |2020-01-24T10:11:51+00:00gennaio 24th, 2020|Design, News, Photo, Videos, World|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
WhatsApp Chatta con noi
Chiama
Dove siamo
PORTFOLIO